I Problemi

Ho due problemi in imparando Italiano. (English Version)

IMG_3659

I Turisti

 

  1. Mancanza della struttura
  2. Pensare in inglese

IMG_3433

La Biblioteca Nazionale

Mancanza della struttura

Senza struttura, faccio meno ogni giorno. Ho basta d’energia nella mattina. Ma dopo il pranzo vorrei divertirmi. Bere della birra o giocare sul computer.

Di più, mi sono tropo gentile. I obiettivo importante di ieri è solamente una possibilità oggi. Non è più una esigenza. Invece, posso scegliere a fare qualcosa divertente.

Che fare? Primo, io so che c’è una problema. Secondo, ho detto a tutti che ho un missione. Terzo, ho fatto una lista sul Excel. Ogni giorno devo indicare se ho studiato i vocabolari, se ho fatto una conversazione, e se ho letto il libro o ascoltato al podcast.

IMG_3613

Pensare in inglese

Vorrei scrivere questo blog per condividere la mia avventura. Ma scrivere in inglese è pensare in inglese. Però devo pensare in Italiano. Allora, proverò a scrivere in italiano. (Anche con una traduzione.)

C’è un bar vicino che mi piace moltissimo. Ci vado ogni mattina. Ma frequentemente suonano la musica in inglese. Ascoltare inglese e pensare in inglese. Allora, devo portare i miei auricolari e suonare il jazz per coprire l’altra musica.

Anche c’è un cameriere che preferisce parlare inglese. È un amico, ma no vorrei parlare inglese. Parlare inglese è…pensare in inglese. Allora, gli ho detto di parlare solamente in italiano. Quando lui parla in inglese, sempre dico “no capisco” – con un sorriso – e lui torna al italiano.

Allora, devi conoscere i problemi che bloccano i tuoi obiettivi. Poi, puoi cercare a cambiare qualcosa per migliorare la situazione.

Buona fortuna con i tuoi obiettivi! Dimmi a basso i tuoi obiettivi e che cosa blocca.

3 thoughts on “I Problemi

  1. Pingback: Problems | A Year of Travel

  2. Megan

    (translated in Google translate for your edification)
    In chiesa abbiamo imparando David, e nelle sue battaglie con Golia e la lussuria per Bathsheeba, il parroco ha chiesto, “che cosa dovete fare oggi per raggiungere i vostri obiettivi per il domani?” E ‘una domanda difficile e sottolinea che le cose non “solo accadere.” Niente è per caso. Nessuno cade o si alza in un istante, tutto è un processo. Stai andando alla grande!

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *